Fobello – Alpe Vallè Piat

Fobello – Alpe Vallè Piat

TipologiaEscursionismo

Partenza (m):1095

Arrivo (m):1769

Dislivello in salita (m): 674

Tempo di percorrenza: 2,00 ore

Difficoltà: facile

Segnavia:n. 518

Escursione a piedi

Periodo consigliato: dalla primavera all’autunno

Il sentiero inizia subito dopo la chiesetta della frazione Santa Maria di Fobello. Si sale zigzagando, attraversando su mulattiera l'agglomerato di case rurali sparse sul pendio chiamato La Valle, giungendo alla località La Baghera. II sentiero si inoltra nel vallone del rio Nava, quasi in piano. Si lascia sulla sinistra il sentiero per l'Alpe Crotta e, giunti nei pressi del corso d'acqua, lo si attraversa portandosi sull'altra sponda. Da qui si ricomincia a salire e in breve si giunge all'Alpe Brughiere. Si prende il sentiero a destra che attraverso pascoli, passando il torrente, conduce all'Alpe Pertus. Si procede in piano in direzione del corso d'acqua, portandosi nuovamente sul suo greto;lo si attraversa, poi si sale il versante opposto in direzione di una cappelletta, che si trova in alto. Ancora pochi passi in leggera discesa sull'opposto versante del dosso e si è all'Alpe Vallé Piat.