Elenco Comuni

Alice Castello

L’area di Alice Castello era di grande transito in epoca longobarda, come testimoniano i reperti rinvenuti in alcune tombe di guerrieri longobardi scoperte nel territorio comunale nel 1893 e nel 1991.

Oltre alla chiesa di San Germano dell’Arborata, attestata fin dal Medioevo, troviamo la chiesa parrocchiale (1745-1767): dedicata a San Nicolao(San Nicola di Bari), domina la pianura. Presenta una facciata in cotto e una pianta longitudinale, affiancata da due cappelle laterali: in quella di sinistra, si trova un Crocifisso settecentesco; pregevoli la bussola e i quattro confessionali in legno intagliato. Decisamente più antico il campanile, realizzato tra la fine del XII e il XVI secolo.

Di fianco alla parrocchiale si trova la chiesa della Confraternita dei Disciplinanti dell’Immacolata Concezione, datata tra XV e XVIII secolo. All’interno si conserva, sopra l’altare, unaMadonna con Bambino, Santi e Disciplinantiattribuita alla bottega dei Giovenone (XVI secolo); dietro di essa, unaAssuntae Disciplinanti.

Probabile l’esistenza di un antico castello che cingeva l’altura su cui sorge la parrocchia. Pochi i resti: l’arco di ingresso e parte delle mura, risalenti al XII secolo ma più volte rimaneggiati.

Sulla strada in uscita verso Cavaglià la chiesa dei SS. Fabiano e Rocco, fondata nel XVI secolo, conserva affreschi coevi.


Torna alla lista dei comuni