Elenco Comuni

Rimella

Situata all’interno del Parco Naturale Alta Valsesia, Rimella è composta da 16 frazioni disposte a terrazza lungo le pendici della montagna. Probabilmente è la più antica tra le colonie Walser fondate in Valsesia a partire dal XIII secolo. Qui la cultura Walser si mantiene viva soprattutto nel dialetto, negli usi, nelle tradizioni, mentre la tipica architettura, che caratterizza profondamente gli altri centri Walser della Valle, non ha potuto svilupparsi a causa della scarsità di legno di larice.

In passato furono scoperte e adeguatamente sfruttate diverse miniere: oro, nichel e cobalto.

Numerose le traversate, le ascensioni e le escursioni possibili: oltre alle cime dei monti circostanti è possibile raggiungere la Valle Strona e la Valle Anzasca seguendo il sentiero del GTA (Gran Tour Des Alpes).

La Parrocchiale dedicata a San Michele è una delle più originali della Valsesia: a pianta ovoidale con quattro cappelle, fu riedificata nel 1777 sulla base della precedente eretta nel 1528. Al suo interno stucchi e marmi di finissima lavorazione, affreschi del Peracino, quadri settecenteschi, un coro intagliato con fregi e cariatidi, eleganti balaustre di marmo policromo e un fonte battesimale di legno intagliato.

Rimella possiede inoltre: uno dei più antichi Musei del Piemonte ideato e costituito da Giovanni Battista Filippa, il "Gabinetto di antichità e cose rare; un Museo Etnografico Walser.


Torna alla lista dei comuni