Elenco Comuni

Cigliano

Della secolare storia di Cigliano non sono rimasti né l’antico castello né le mura, distrutte dalla furia degli Spagnoli. Il monumento più importante è la torre campanaria(XVIII) che si innalza per quaranta metri. La tradizione attribuisce il disegno all’architetto Filippo Juvarra che in quegli anni abbelliva Torino e il regno sabaudo.

Poco distante si erge l’imponente parrocchiale di Sant’Emiliano, ampia ed armoniosa, di forme barocche e neoclassiche; la facciata risale ad un rifacimento dell’epoca fascista. All’interno, due tondi di scuola laniniana: una Natività e la Liberazione di Pietro. Un altro notevole quadro di Federico Pastoris, celebra, tra angeli cherubini, La gloria di Sant’Emiliano. Particolarmente pregiato è il monumentale organo , opera dei fratelli Serassi.

Più antica è la chiesa di San Defendente, ubicata in piazza Cavour, le cui origini risalgono al 1643. Presenta una splendida facciata di mattoni in stile barocco piemontese ed è affiancata da un campanile. L’interno, a una navata, ricco di decorazioni e stucchi barocchi, custodisce una preziosa Deposizioneattribuita a Gaudenzio Ferrari.

Storicamente e artisticamente interessante è la chiesa della Confraternita di Santa Caterina (fine XVI), , che conserva al suo interno undipinto raffigurante la Pietà, attribuito, non in via definitiva, alla cerchia di Daniele Crespi, allievo e collaboratore del Moncalvo.


Torna alla lista dei comuni