Carcoforo – Cima del Tiglio

Itinerari

TipologiaEscursionismo

Partenza (m): 1355

Arrivo (m): 2135

Dislivello in salita (m): 780

Tempo di percorrenza: 2,5 ore

Difficoltà:medio

Segnavia:n. 112

Escursione a piedi

Periodo consigliato: dalla primavera all’autunno

Da Carcoforo si segue una strada di servizio fino alla baita delle Coste. Oltrepassando il torrente e lasciando a destra i sentieri 117 e 113, si continua fino all'Alpe Selva Bruna, dove il terreno cambia pendenza diventando più ripido. Tenendosi sul lato idrografico sinistro del rio Trasinera, si sale lungo il ripido pendio. Si giunge così all'Alpe Trasinera Brutta e poco dopo all’Alpe Trasinera Bella. Procedendo verso sud si raggiunge l’Alpe Termo. A monte dell'alpe il sentiero prende direzione ovest e si insinua in una angusta depressione sulla quale incombe la Cima del Tiglio, al termine della quale, superato il ripido pendio erboso, si raggiunge il Colle del Termo.